Cerca nel Sito

Necessario il permesso di costruire per l’apertura di pareti finestrate sul prospetto di un edificio

Cassazione: non basta la DIA-SCIA perché l'intervento non rientra nella ristrutturazione edilizia minore

image_pdfimage_print

La semplice D.I.A (denuncia
di inizio attività, ora SCIA – segnalazione certificata di inizio
attività) non basta a legittimare l’intervento consistente
nell’apertura di pareti finestrate sul prospetto di un edificio, ma
occorre il rilascio del permesso di costruzione, lo ha stabilito la Corte di
Cassazione, sezione III penale, con la sentenza n. 30575
depositata l’11 luglio 2014.

http://www.casaeclima.com/ar_19006__ITALIA-Sentenze-permesso-di-costruire-dia-SCIA-cassazione-Necessario-il-permesso-di-costruire-per-lapertura-di-pareti-finestrate-sul-prospetto-di-un-edificio.html

Guarda anche

Share This Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>