Cerca nel Sito

Fondo inquilini morosi incolpevoli

image_pdfimage_print

Bollette-utenze-morosi

In Gazzetta la ripartizione dei 32,73 mln per il 2015.

Riparto in proporzione al numero di provvedimenti di sfratto per morosità emessi, registrato al 31 dicembre 2013

Sulla Gazzetta Ufficiale n.118 del 23 maggio 2015 è stato pubblicato il decreto 19 marzo 2015, con cui il ministero delle Infrastrutture ha approvato il riparto della disponibilità 2015 relativo al Fondo destinato agli inquilini morosi incolpevoli, introdotto dal comma 5 dell’art. 6 del decreto-legge 31 agosto 2013, n. 102, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 ottobre 2013, n. 124.

Per l’anno 2015 sono disponibili 32,73 milioni di euro. Il decreto 19 marzo 2015 ripartisce questa disponibilità in proporzione al numero di provvedimenti di sfratto per morosita’ emessi, registrato dal Ministero dell’interno al 31 dicembre 2013, per il 30% tra le regioni Piemonte, Lombardia, Liguria, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Umbria, Lazio, Campania, Puglia, Sicilia e, per il restante 70% , tra tutte le regioni e le province autonome, secondo l’allegata tabella.

Link all’art.

Allegato mit

Mit_decreto19marzo2015_GU_23maggio2015

Guarda anche

Share This Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>